Promo dal {{priceVariant.promotionFrom}} al {{priceVariant.promotionTo}}
{{l}}
Cod: {{codeProduct}}
quantità : {{quantityUpdated | quantityZero:prodNonDisp:resources.quantityZero}}
{{resources.infoQuantity}}
Quantità minima ordinabile: {{quantityMin}}
Quantità  massima disponibile : {{quantityMax}}
Condividi su:
Kit tubi turbina Supersprint

Si tratta di un componente di tipo plug&play, che  sostituisce il rispettivo componente originale, senza la necessità di alcun tipo di modifica. E' dotato delle prese per le sonde lambda e di tutte le necessarie staffe per il fissaggio.

Il sistema con giunto compensatore permette di eliminare le tensioni date dall'espansione termica e dal movimento del motore durante la guida, evitando qualsiasi possibile cedimento del componente.

Il giunto in questione è composto da flangia e contro flangia, con un anello in mesh metallica a sigillare il passaggio dei gas, e delle molle di tenuta che tengono in pressione il suddetto anello.

Il montaggio di questi tubi turbina elimina i pre-catalizzatori di serie, permettendo una netta riduzione della resistenza al passaggio dei gas subito a valle dei turbocompressori, il che comporta un notevole aumento di prestazione, una diminuzione delle temperature locali e dello stress meccanico.

Il montaggio di questo componente è estremamente consigliato per le vetture elaborate.

A causa dell'eliminazione dei catalizzatori le sonde lambda a valle degli stessi si trovano a leggere dei valori non corretti e questo comporta l'accensione della spia gas di scarico.
Per ovviare a questo problema è necessario ricorrere ad uno dei seguenti 3 metodi:
-allungamento dei cavi sonde lambda, e collegamento delle stesse dopo i catalizzatori sportivi Supersprint posti sulla sezione anteriore dell'impianto di scarico
-disabilitazione tramite riprogrammazione della centralina elettronica delle sonde "post-cat"
-utilizzo di "micro-catalizzatori" installati in corrispondenza delle sonde.
Per maggiori dettagli rivolgetevi al nostro servizio clienti o ad un preparatore competente.

Le tubazioni del Downpipe Supersprint hanno diametro,  geometria dei raccordi e volume studiati per rendere al meglio, sullo specifico, singolo  tipo di motore al quale sono destinati.

Questo componente, analogamente ai collettori Supersprint nel caso dei motori ad aspirazione naturale,  ricopre il ruolo fondamentale nel permettere un sostanziale incremento delle prestazioni.

Ai sensi del D. Lgs. 196/03, i dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per informare periodicamente in merito alle attività ed alle iniziative di Supersprint e non verranno diffusi a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia senza riferimenti personali non sarà possibile fornire i servizi richiesti. L'interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D. Lgs. 196/03. Il titolare del trattamento dati è Supersprint - Mantova - Italy.

Condividi su:
Sigla.com - Internet Partner