Seleziona marca, serie, codice modello e modello e visualizza gli impianti di scarico Supersprint

SUBARU IMPREZA 2.5i Turbo Sti '08 ->

Impianto completo Ø76mm -> Ø70mm

Impianto completo 100% Inox
AUTO A,Serie:
Dati dichiarati:
Potenza 300 Hp @ 6000 rpm
Coppia 407 Nm @ 4000 rpm

Dati rilevati:
Potenza 285,8 Hp @ 5605 rpm
Coppia 400 Nm @ 3530 rpm.
Scarica il grafico in formato pdf (303Kb)
AUTO A,Supersprint:
- Collettore 961801
- Turbo Downpipe + Kat 962521
- Tubo centrale 962513
- Post. 962504
- Kit terminali 962515

Dati rilevati:
Potenza 308,6 Hp @ 5245 rpm
Coppia 444,9 Nm @ 3175 rpm.
Scarica il grafico in formato pdf (285Kb)
AUTO A,Prova comparativa.
Scarica il grafico in formato pdf (413Kb)
AUTO B,serie:
(Valvola Pop-Off + filtro aria modificati)
Tasto "Performance"
Dati rilevati:
Potenza 288,6 Hp @ 5820 rpm
Coppia 407,1 Nm @ 3155 rpm.
Scarica il grafico in formato pdf (370Kb)
AUTO B,Supersprint:
(Valvola Pop-Off + filtro aria modificati)
Tasto "performance"
- Collettore 961801
- Kit Turbo downpipe + Catalizzatore metallico 962521
- Tubo raccordo 962543
- Tubo centrale 962513
- Posteriore "Racing" 962704
- Kit terminali 962515

Dati rilevati:
Horsepower 326,7 Hp @ 6135 rpm
Torque 431,2 Nm @ 4480 rpm.
Scarica il grafico in formato pdf (374Kb)
AUTO B,prova comparativa
Scarica il grafico in formato pdf (391Kb)
Nel lontano 1994 Supersprint è stata la prima azienda di scarichi speciali nel mondo a scoprire ed a credere da subito nel notevole potenziale di un nuovo modello di auto giapponese, fino ad allora sconiosciuta a tutti gli appassionati, la Subaru Impreza 2.0 Turbo. Essendosi assicurata uno dei primissimi esemplari importati in Europa, ancora prima della presentazione ufficiale al pubblico, Supersprint ha immediatamente iniziato il lavoro di sviluppo dello scarico completo, destinato a diventare un best seller ed un riferimento per tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori, negli anni a venire. Con il passare del tempo molte ditte di marmitte, alcune già esistenti, alcune nate al momento, hanno tentato con alterne fortune di ritagliarsi una parte nell'ambito degli appassionati di questo modello, sviluppando a volte concetti originali od altre volte copiando pedissequamente i prodotti Supersprint, ma sempre senza scalfirne il ruolo di vero pioniere del mercato High performance. Un grande numero delle Impreza Turbo originali, ormai destinate a diventare un classico nel panorama delle vetture sportive, viaggia ancora oggi con uno scarico Supersprint, sempre in perfetta efficienza. Nel corso dei successivi 15 anni dall'inizio della produzione, gli scarichi Supersprint destinati ai rinnovati modelli di Impreza sono rimasti sempre fedeli al progetto originale, a testimonianza della sua validità.Impianto completoImpianto completo
Impianto completo

Impianto completo e incremento prestazioni

Continuando lungo la strada intrapresa, e mantenendosi sempre all'avanguardia nel settore degli scarichi High Perfomance, Supersprint ha ora sviluppato un nuovo impianto completo per le Impreza WRX ed STi 2008, studiato e realizzato per dare le migliori prestazioni, e costruito con i migliori materiali.
 Il Sound è aggressivo, ma pur sempre adeguato all'utilizzo stradale,ed esalta la inconfondibile nota del motore Boxer Subaru.
 La marmitta posteriore è disponibile nelle versioni Omologata e Racing.

Nell'impianto di serie il principale ostacolo, od ostruzione, al libero deflusso dei gas di scarico è costituito dal primo tratto dello scarico, dove 2 catalizzatori con monoliti ad alta densità di celle sono posizionati a ridosso dell'uscita dalla turbina, a breve distanza l'uno dall'altro.Progettando un nuovo componente, che ancora una volta affonda le radici nel progetto originario del 1994, e dai suoi successivi step di sviluppo, Supersprint ha ottenuto il maggiore guadagno in termini di potenza e coppia.

I tratti centrale e posteriore di serie anch'essi penalizzano le prestazioni, in misura non indifferente.

 Perciò l'incremento complessivo delle prestazioni dell'impianto completo Supersprint è reso possibile dall'effetto combinato del primo tratto dello scarico situato a valle della turbina e dai tratti centrale e finale.Sostituire solamente uno dei componenti sortisce un effetto quasi del tutto ininfluente sulle prestazioni complessive.

L'incremento di coppia a + 69 Nm (+ 27%) a 2500 g/m, è + 88Nm (+28%)a 3000 g/m , + 28Nm (+ 7%) a 4000 g/m, + 20Nm (+5.5%) a 4500 g/m, + 20Nm (+ 5.5%)a 5400 g/m .
La potenza max sale da 285.8 Hp a 302.7 Hp (+17Hp, + 6%).

Il collettore Supersprint + tubo up-pipe consentono un ulteriore incremento di potenza massima e coppia ai regimi intermedi, al prezzo di un lieve ritardo di risposta, ritardo comunque notevolmente inferiore a quello percepibile con lo scarico in configurazione standard.

L'incremento di coppia è + 43 Nm (+ 17%)a 2500 g/m , + 99Nm (+28.7%)a 3200 g/m , + 47Nm (+ 12%) a 4000 g/m, + 42Nm (+11%)a 4500 g/m, + 33Nm (+ 9%) a 5400 g/m .
La potenza max sale da 285.8 Hp a 308.6 Hp (+22.8Hp, + 8%).

Alla fine degli innumerevoli test e prove al banco ed in strada, la configurazione definitiva dello scarico completo Supersprint per la Impreza STi 2008 prevede un primo tratto da 76mm, ed una successiva sezione cat-back da 70mm.

 Le prove hanno evidenziato che questa combinazione di tubazioni, dai differenti diametri esterni, genera molteplici, positivi effetti.
A) Consente di mantenere pressochè costante la contropressione dei gas di scarico all'interno dell'intero impianto, dal momento che la progressiva diminuzione della temperatura dei gas è associata ad una corrispondente riduzione del volume.
B) Riduce la rumorosità ai bassi regimi, interna ed esterna all'abitacolo, contenendola entro limiti che garantiscono un ottimo comfort di marcia, senza rinunciare al timbro sportivo del Boxer Subaru. Infine, la leggerezza costruttiva dello scarico Supersprint assicura una notevole riduzione di peso della vettura, che si riflette positivamente sulle prestazioni su strada.

Continuando lungo la strada intrapresa, e mantenendosi sempre all'avanguardia nel settore degli scarichi High Perfomance, Supersprint ha ora sviluppato un nuovo impianto completo per le Impreza WRX ed STi 2008, studiato e realizzato per dare le migliori prestazioni, e costruito con i migliori materiali.
Collettore 961801Collettore 961801
Collettore 961801
Componenti dello scarico a monte della turbina
 
1. Tubo sostitutivo pre-kat.

Sostituisce il tubo di serie (od il pre- kat. integrato, presente solo sui modelli WRX).Sui modelli STi, il tubo di serie non è catalizzato, ma presenta comunque una sezione utile al passaggio del gas insufficiente, perchè segue fedelmente la geomtria ed il dimensionamento del collettore di serie.
 Il tubo Supersprint ha diametro est. 62mm, ed è progressivamente rastremato nel tratto finale, in corrispondenza dell'ingresso della turbina. Questo particolare accorgimento consente di ottenere un aumento della " forza di spinta" sulle pale della girante, un incremento della velocità di rotazione ed un conseguente aumento di rendimento della turbina.
 Questo componente è predisposto per la connessione della presa sonda temperatura.

 2. Collettore 4-1.

Il collettore Supersprint, realizzato con tubazioni individuali da 42mm per ogni singolo cilindro, impiega una giunzione 4-1 perfettamente raccordata.Tutti i tubi sono curvati mantenendo raggio e sezione costanti, il diametro interno effettivo è notevolmente superiore al collettore di serie, e la geometria è studiata per una ottimizzazione del deflusso dei gas combusti ed una perfetta efficienza della girante della turbina.
 Inoltre il sistema brevettato Supersprint per gli innesti dei tubi provenienti dalle due bancate dei cilindri destro e sinistro rende indipendenti i due tratti del collettore, e lascia libero sfogo alle dilatazioni in senso longitudinale dei tubi. Questa esclusiva soluzione tecnica garantisce la neutralizzazione delle tensioni causate dalla dilatazione stessa dei tubi dovuta alle estreme escursioni termiche tipiche dei motori turbocompressi, ed assicura la massima durata ed affidabilità del collettore stesso.
 Questo sistema utilizza speciali guarnizioni a sezione tronco-conica, mantenute in pressione da molle in acciaio resistenti alle alte temperature, e garantisce una perfetta tenuta dei gas di scarico eliminando qualsiasi possibile perdita di pressione di sovralimentazione.

Downpipe + catalizzatore metallico 962521Downpipe + catalizzatore metallico 962521
Downpipe + catalizzatore metallico 962521

Componenti dello scarico a valle della turbina
 

3. Tubo uscita Turbina / Downpipe - Versione non catalizzata.

 Sostituisce i 2 kat principali, e garantisce un notevole aumento del deflusso dei gas in uscita dalla girante. Fornito di presa sonda Lambda.

Note. Non omologato per impiego stradale. Raccomandato solamente per uso Racing, in abbinamento al catalizzatore posteriore Supersprint-HJS omologato FIA, il medesimo impiegato sulle WRC ufficiali.

4. Tubo uscita turbina / Downpipe con kat. metallico.

Al pari della versione non catalizzata, incrementa radicalmente il deflusso dei gas di scarico, e mantiene inalterata la funzionalità del sistema di controllo emissioni OBD II.
 Catalizzatore metallico HJS-Motorsport a 200cpsi, di grande volume (d.130mm) con coating dei metalli nobili platino, palladio e rodio, studiato specificatamente per i motori di classe emissioni euro 4.
 Compatibile anche con il sistema di gestione elettronica in configurazione di serie, non necessità di modifiche od aggiornamenti alla centralina, che adegua automaticamente il titolo della miscela aria/benzina all'incremento della massa di aria aspirata dal motore.

In fase di sviluppo, sul banco a rulli frenato Maha, è stato costantemente verificato che in condizioni di motore a pieno carico, a qualsiasi regime di giri, la curva del valore Lambda è uguale a quella di serie.

Sostituire o modificare il programma di gestione elettronica del motore può generare un ulteriore incremento di prestazioni (se effettuato correttamente), ma NON è in alcun modo un intervento necessario per ottimizzare la resa dello scarico Supersprint, che può essere installato in qualsiasi momento, con motore ed impianto di aspirazione (filtro) strettamente di serie. Il massimo della resa viene ottenuto già da subito.

Posteriore "Racing" 962704Posteriore "Racing" 962704
Posteriore "Racing" 962704
Cat-Back system
 
 5. Tubo centrale.

Elimina il silenziatore centrale di serie, ed assicura un ineguagliabile sound sportivo, soprattutto se impiegato in abbinamento al Downpipe Supersprint.Perfettamente compatibile anche con i catalizzatori originali, grazie al raccordo specifico, venduto in opzione.
 Omologazione CEE.

 
6. Silenziatore posteriore.

Costruzione con sistema a scarico diretto, cioè con tubi interni forati passanti (senza camere di risonanza o deflettori di flusso).
 Corpo silenziatore trasversale, tubo di ingresso singolo da 70mm, in posizione centrale e simmetrica, diramazione interna ad "Y" perfettamente raccordata, tubi forati interni sdoppiati ed uscita dx e sinistro, con sezione utile da 54mm per ogni lato.
 Involucro esterno silenziatore con giunzioni saldate a TIG.
 Materiale fonoassorbente interno misto lana di acciaio Inox - lana di basalto, con le migliori caratteristiche di durata ed assorbimento delle onde sonore.Sound "high performance" tipico degli scarichi Supersprint per motori Subaru Boxer Turbo.
 Riduzione di peso sostanziale.
 Omologazione CEE.

 7. Silenziatore posteriore Racing.

In alternativa alla marmitta posteriore stradale, con silenziatore unico, trasversale, viene offerta la versione racing, caratterizzata da 2 silenziatori indipendenti, di piccole dimensioni, per il massimo risparmio di peso ed una tonalità di scarico decisamente aggressiva.

Altre caratteristiche dello scarico Supersprint WRX / STi

> Supersprint impiega lamiere e tubi in acciaio Inox 304 di spessore 1,5mm, i paesi di provenienza delle materie prime sono Italia, Francia e Germania.

La qualità è certificata secondo gli standard DIN dell'Industria Tedesca.

Questi acciai sono gli unici che garantiscono una durata illimitata nel tempo, ed evitano rotture da stress dei materiali e risonanze fastidiose nell'abitacolo, ed al tempo stesso assicurano un peso notevolmente inferiore ai componenti di serie, grazie ai ridotti spessori impiegati.

> Tutte le flangie ed i raccordi dei singoli componenti Supersprint sono perfettamente intercambiabili con quelli dell'impianto di serie (dove non diversamente specificato), e consentono il montaggio anche dei singoli articoli. L'installazione è semplice e non richiede modifiche alla vettura.

>Tutte le giunzioni dei tubi e del silenziatore sono saldate a mano, con sistema TIG e/o MIG. I silenziatori Supersprint hanno involucro esterno realizzato con foglio di lamiera singolo da 1.2 oppure 1.5mm, saldato a TIG, e non con lamiere pluristrato, "aggraffate" per deformazione come nei silenziatori di serie e nella gran parte dei prodotti concorrenti.

Grazie a questa caretteristica tutte le saldature dei prodotti Supersprint, oltre ad essere esteticamente perfette, garantiscono una costante tenuta nel tempo, evitando trafilaggi corrosivi di condensa dallo scarico.

>Tutte le flangie sono realizzate per taglio a "Laser", o ricavate da pieno, al contrario delle semplici flangie stampate impiegate su quasi tutti i prodotti in commercio. La precisione nelle lavorazioni assicura una tenuta perfetta ed una estrema semplicità e rapidità di montaggio e smontaggio.

> I prodotti Supersprint sono omologati CEE ed i processi di ricerca, sviluppo e produzione sono certificati in Germania secondo gli standard industriali DIN della Industria Tedesca e ISO 9001.

Note tecniche sulla progettazione

1. Kit Collettore + tubo ingresso turbina (100% acciaio Inox).

Tubazioni in acciaio Inox 304, curve perfettamente uniformi e raccordate, costruzione con sistema 4-1 confluente in 1 tubo singolo da 63.5mm, con rastrematura finale perfettamente raccordata all'ingresso della turbina.
 Sono presenti l'innesto per le prese sonda Lambda e sensore di temperatura, come sui componenti originali.

 Il collettore di serie, al contrario di quello Supersprint, ha una costruzione che evidenzia una soluzione di compromesso tra contenimento di costi di produzione, silenziosità ed affidabilità, ma che purtroppo penalizza le prestazioni, presentando sezioni e passaggi ridotti, schema 4-2-1, con i rispettivi rami 2-1 provenienti dai cilindri di lunghezza estremamente limitata.Questa configurazione, unita ad una uscita singola che convoglia tutti i 4 cilindri in una unico passaggio obbligato da 42mm, sezione mantenuta lungo l'intero percorso del tubo di collegamento alla turbina, ostacola notevolmente il deflusso dei gas combusti e limita la potenzialità di caricamento della turbina.  

2. Tubo uscita turbina (100% acciaio Inox).

Questo componente garantisce un sensibile abbattimento della contropressione del gas di scarico, anche nella versione dotata di catalizzatore metallico, e complementa perfettamente il collettore Supersprint, assicurando un sound inconfondibile.

Disponibile in 2 differenti diametri Oversize.
A) Da 63.5mm, non catalizzato, come sostututivo diretto del corrispondente componente di serie.
B) Da 76mm, in versione non calizzata oppure con cat HJS da 200cpsi.

Lo scarico di serie ha un diametro esterno di 60mm, e usa 2 catalizzatori piazzati in sequenza, ad alta densità di celle.

 

3. Tubo centrale (100% acciaio Inox), diametro est 70mm.

Sostituisce il silenziatore centrale di serie, e contribuisce in modo determinante all'ottimizzazione del deflusso dei gas, pure se in misura inferiore al Downpipe. (scarico di serie 60mm).

 

4. Silenziatore posteriore omologato stradale (100% acciaio Inox).

Sistema a scarico diretto (senza camere di risonanza o diaframmi interni). Diametro maggiorato da 70mm, contro i 60mm del componente di serie.
 Schema interno con tubi biforcati ad Y, perfettamente raccordati, che accompagnano il libero deflusso dei gas di scarico.
 Il silenziatore di serie è costruito secondo un disegno asimmetrico e contorto(con ingresso da un lato), con più camere interne di risonanza, e genera una contropressione di scarico estremamente elevata, che si riflette negativamente sul rendimento.

 

5. Terminale di uscita (100% acciaio Inox, cromato).

Look studiato espressamente per la nuova Impreza. La forma dei terminale ovali-ellittici da 145x95mm, oppure a 4 uscite tonde da 90mm, si integra perfettamente nello spoiler paraurti originale.

Omologazione CEEOmologazione CEE
Omologazione componente valida solo se installati con posteriori Supersprint omologatiOmologazione componente valida solo se installati con posteriori Supersprint omologati
Compatibile con catalizzatore di serieCompatibile con catalizzatore di serie
Esclusivamente per utilizzo agonisticoEsclusivamente per utilizzo agonistico
Articolo fuori produzione. Disponibile fino ad esaurimento scorte magazzinoArticolo fuori produzione. Disponibile fino ad esaurimento scorte magazzino
Predisposizione per innesto sonde lambdaPredisposizione per innesto sonde lambda
Terminale ovaleTerminale ovale
Terminale doppio ovaleTerminale doppio ovale
Terminale ovale piattoTerminale ovale piatto
Provvisto di certificato di origine/conformitàProvvisto di certificato di origine/conformità
Provvisto di attestazione di storicitàProvvisto di attestazione di storicità
Sigla.com - Internet Partner