Seleziona marca, serie, codice modello e modello e visualizza gli impianti di scarico Supersprint

VW GOLF VII GTI "Performance" 2.0 TSI (230 Hp) 2013 ->

Il sistema di scarico Supersprint per VW GOLF VII GTI "Performance" 2.0 TSI (230 hp) è composto da:

- Tubo turbina con o senza catalizzatore sportivo ad alte prestazioni (n. 889621 / 889611)
- Sezione centrale (n. 889603) o tubo centrale (n. 889613)
- Posteriore destro - sinistro (n. 889604)
- Kit terminali (n. 855824 o 764614)

Il catalizzatore, come da lunga tradizione Supersprint (1955), è stato sostituito da un'unità metallica HJS (200 celle), che a fronte di un'efficienza decisamente maggiore di quello di serie, e quindi prestazioni superiori, garantisce un ottimale abbattimento dei gas.

Se si vuole solo un sound sportivo e coinvolgente e non si vuole sostituire il downpipe, è consigliata la configurazione "kat-back" composta da tubo centrale + scarico posteriore + kit terminali.

Come da nostra tradizione, l'obiettivo del nuovo impianto di scarico è rendere la nota del motore più piacevole e personale senza risultare eccessiva, e soprattutto incrementare le prestazioni. La modularità dell’ impianto permette però di accontentare gli amanti del sound  più aggressivo.

Ovviamente l'estetica è curata, con terminali a due uscite da 100 mm o 90mm, uno per parte, perfettamente integrati nella linea originale, senza stravolgerla, con un risultato sportivo ma anche elegante.
Serie:
Dati dichiarati:
Potenza 230,2 Hp @ 4700-6200 rpm
Coppia 350 Nm @ 1500-4600 rpm

Dati rilevati:
Potenza 245,7 Hp @ 6065 rpm
Coppia 366,4 Nm @ 3295  rpm
Scarica il grafico in formato pdf (184 Kb)
Supersprint:
- Tubo turbina con catalizzatore metallico 889621
- Centrale 889603
- Posteriore destro - sinistro 889604
- Kit terminali destro - sinistro O100 855824

Dati rilevati:
Potenza 255,0 Hp @ 6075 rpm
Coppia 384,0 Nm @ 4485 rpm
Scarica il grafico in formato pdf (180 Kb)
Prova comparativa
Scarica il grafico in formato pdf (147 Kb)
Supersprint ha sviluppato un impianto di scarico completo per la nuova Golf VII GTI, inclusi i modelli equipaggiati con il pacchetto "performance".

Le prove al banco hanno mostrato risultati superiori al dichiarato.
L'auto usata per lo sviluppo, una "performance", aveva 249.2 cv e 371.5 nm contro i 230 cv / 350nm ufficiali.
Questo non fa che confermare i dati di accelerazione che alcune riviste hanno pubblicato, valori più vicini ad auto come la Focus ST e la Megane Rs di quanto le specifiche tecniche farebbero pensare.

Questo motore è davvero soprendente in quanto offre una risposta ai bassi giri istantanea ma anche un allungo notevole ben oltre i 6000 g/m. Per di più i consumi sono decisamente accettabili per un 2 litri turbocompresso.

I test con l'impianto di scarico completo hanno mostrato un buon incremento, l'auto è salita a 255.8 cv e 385.2 nm, senza altre modifiche. Alcuni preparatori hanno già iniziato a lavorare sulla centralina elettronica con ottimi risultati, fino a 300 cv con il nostro impianto completo.

Il contributo maggiore è dato nal nuoco catalizzatore sportivo a 200 celle HJS, ma parte del merito va anche alle tubazioni maggiorate, 80mm di diametro subito dopo il turbo, per proseguire a 70mm sul resto della linea.

L'impianto per  VW GOLF VII GTI  è composto da:

-Tubo turbina con o senza catalizzatore 200 CPSI HJS (889621 / 889611)
-Sezione centrale silenziata (889603) o solo tubo (889613)
-Silenziatore posteriore omologato con uscite destra-sinistra (889604)
-Terminali tondi da 100mm (855824)

Il catalizzatore, come da lunga tradizione Supersprint (1955), è stato sostituito da un'unità metallica HJS (200 celle), che a fronte di un'efficienza decisamente maggiore di quello di serie, e quindi prestazioni superiori, garantisce un ottimale abbattimento dei gas.

Il sound del completo è aggressivo e profondo, con un "POP" decisamente avvertibile durante i cambi di marcia. Non c'è risonanza in abitacolo ma per le "orecchie sensibili" consigliamo il silenziatore centrale, specialmente se l'auto è usata su lunghi tragitti.
Gli appassionati ameranno la nota sportiva del completo con tubo centrale, e ancora di più la versione per uso pista senza catalizzatore.

Se si vuole solo un sound sportivo e coinvolgente e non si vuole sostituire il downpipe, è consigliata la configurazione "kat-back" composta da tubo centrale + scarico posteriore + kit terminali.

Come da nostra tradizione, l'obiettivo del nuovo impianto di scarico è rendere la nota del motore più piacevole e personale senza risultare eccessiva, e soprattutto incrementare le prestazioni. La modularità dell’ impianto permette però di accontentare gli amanti del sound  più aggressivo.

Ovviamente l'estetica è curata, con terminali a due uscite da 100 mm, uno per parte, perfettamente integrati nella linea originale, senza stravolgerla, con un risultato sportivo ma anche elegante.

I terminali sono disponibili su richiesta in finiture alternative al classico cromo (nero opaco, nero lucido, argento satinato).
E' in programma di realizzare anche un kit a quattro terminali per il diffusore della nuova Golf VII R, non appena entrerà in commercio.

Scarica file
Omologazione CEEOmologazione CEE
Omologazione componente valida solo se installati con posteriori Supersprint omologatiOmologazione componente valida solo se installati con posteriori Supersprint omologati
Compatibile con catalizzatore di serieCompatibile con catalizzatore di serie
Esclusivamente per utilizzo agonisticoEsclusivamente per utilizzo agonistico
Articolo fuori produzione. Disponibile fino ad esaurimento scorte magazzinoArticolo fuori produzione. Disponibile fino ad esaurimento scorte magazzino
Predisposizione per innesto sonde lambdaPredisposizione per innesto sonde lambda
Terminale ovaleTerminale ovale
Terminale doppio ovaleTerminale doppio ovale
Terminale ovale piattoTerminale ovale piatto
Provvisto di certificato di origine/conformitàProvvisto di certificato di origine/conformità
Provvisto di attestazione di storicitàProvvisto di attestazione di storicità
Sigla.com - Internet Partner